La Cité Libreriacafè – Firenze

Programma


attivita

La Citè LibreriaCafè

Libri, musica, vino e caffè.

Tutti i giorni concerti, jazz, swing, soul, world music, teatro circo,

cabaret, seminari, incontri, mostre, presentazioni di libri.

                                                    Aperta tutti i giorni

Lun – Giov dalle 7 .30 alle 01.00; Ven dalle 7.30 alle 02;

Sab dalle 10 alle 02; Dom dalle 15 alle 01

La mattina Colazioni e Sala Prove Mamma Roma

Aperitivi Tapas Y Topas su richiesta

Borgo San Frediano 20rosso, Firenze

gadjoLa Cité Libreria Caffè - Pianoforte

 

cirk-1.fantasik.locandina.definitivocirk-1.fantasik.locandina.definitivocirk-1.fantasik.locandina.definitivo

capodannosweb

 

LA CITÉ LIBRERIACAFÉ e CIRCO EL GRITO

Cirk Fantastik! 2012
FESTIVAL di Teatro – Circo Contemporaneo

Dal 20 al 30 settembre

PARCO DELL’ANCONELLA
via Villamagna, Firenze sud

Spettacoli all’interno dello chapiteau El Grito ore: 11/18/21.30/23

El Grito, Tony Clifton circus, Filonautas, Maria Peligro, I Circondati, Tedavi ’98,Rasoterra, Beppe Tenenti, Milo e Olivia, Davide Batignani

 Tutti i giorni spettacoli nell’anfiteatro dalle 16

Lupo, Rufino Clown,  Diego Baraccano, la Famiglia Mirabella, Aigam, En Piste

info e prenotazioni  per gli spettacoli dalle ore 11 alle 17:

349.1723770 / 328.1616766

Per le prenotazioni ritirare i biglietti 1h prima

GLI SPETTACOLI SI SVOLGERANNO ANCHE IN CASO DI PIOGGIA 

Giunge a Firenze Cirk Fantastik! 2012 - FESTIVAL di Teatro – Musica – Circo Contemporaneo, dal 20 al 30 settembre al Parco dell’Anconella.

Il festival porta in città lo chapiteau del Circo El Grito (Italia-Belgio-Uruguay), i suoi spettacoli “20 Decibel” e “Scratch and Stretch” e quelli di numerose compagnie internazionali. 10 giorni di spettacoli e concerti con oltre 20 repliche inserite in un cartellone ricchissimo che raccoglie alcune delle migliori produzioni internazionali di Circo Contemporaneo, Teatro-circo, musica e danza.

La rassegna è prodotta e promossa da La Cité e da Circo El Grito, un connubio nato dalla passione per il mondo del circo, l’arte, il valore sociale degli spazi che si creano intorno ad uno chapiteau. Nasce così Cirk Fantastik!, un festival di passioni, indipendente, senza finanziamenti. Una dimensione umana, momento di incontro per le persone, con le compagnie e tra gli artisti.

La volontà degli organizzatori è quella di dar vita a un evento accessibile da tutti e mantenendo un’alta dimensione della qualità artistica e sociale: spettacoli sotto il tendone sia il pomeriggio che la sera, laboratori pomeridiani gratuiti per bambini, spettacoli a cappello nell’area esterna, spazio libri, lettura, area ristoro e spazio di sosta.

Il festival arriva in città dopo una lunga serie di appuntamenti di successo dedicati a questa entusiasmante arte, tra questi la rassegna di spettacoli Circo Paniko alla Limonaia di Villa Strozzi nel settembre 2010, con El Grito Contemporary Circus nel settembre 2011 presso il Parco dell’Anconella, la rassegna Cirk Fantastik al Teatro Puccini (inverno 2011), la rassegna di CircoMusica Florilegio con Fekat Circus di Addis Abeba presso l’Anfiteatro delle Cascine  (agosto 2011), e la rassegna di Circo e Teatro di figura insieme al TeatroBus della Compagnia Girovago e Rondella (giugno 2012).

Il Circo El Grito (Italia – Belgio – Uruguay) sta girando l’Europa montando il proprio tendone nei centri storici, parchi e ville portando il circo contemporaneo a contatto con il grande pubblico.

I due spettacoli proposti sono stati visti da migliaia di spettatori durante l’incredibile tour 2011-2012 in Italia, Germania e Belgio. Proprio a Firenze durante Cirk Fantastik verrà festeggiato il 250° spettacolo (20 Decibel – venerdì 28 ore 21:30) all’interno dello chapiteau.

Uno spazio autofinanziato, itinerante, libero e indipendente. Il Circo El Grito è dinamico e flessibile: con i suoi spettacoli “20 Decibel” e “Scratch and Stretch” partecipa a festival di arte di strada, di circo, di teatro e di danza; si auto-produce in diretto contatto con istituzioni locali e collabora con altre associazioni per la creazione di eventi artistici/culturali.

“Stiamo stretti a Firenze, apriamo La Citè!!”, La Citè Libreriacafè. una piccola isola culturale per l’incontro di progettualitá che si esprimono e si confrontano, dove possano emergere esperienze che abitano oltre, che traboccano e sorpassano i confini visibili e invisibili di una cittá nuova.

“La luna piena minchionò la lucciola: “sarà l’effetto dell’economia, ma quel lume che ti porti è deboluccio”. “Si”, disse la lucciola, “Ma la luce è mia”, Trilussa, Circo El Grito

Da questo connubio nasce Cirk Fantastik versione Chapiteau, dal desiderio di aprire una porta sul mondo, e che fosse la porta di un circo!

Cirk Fantastik è stato realizzato Con il patrocinio di Comune di Firenze e Quartiere 3

Ufficio Stampa per Cirk Fantastik! 2012 

Lorenzo Migno – lorenzo.migno@multiverso.biz

lorenzomigno@gmail.com

+39 346 85 77 597

+39 339 47 36 584

www.multiverso.biz

_________________________________________________________________

ARTI IN MOVIMENTO

La Citè Libreriacafè e le Compagnia Girovago e Rondella e Dromosofista

presentano

BUS TEATRO MOBILE

Piazza Santo Spirito

22 giugno – 1 luglio

Estate Fiorentina e Comune di Firenze

www.firenzestate.it


SOSTIENI LA PROGRAMMAZIONE CULTURALE de LA CITE’
Per ogni Spilletta che compri più Musica, Libri, Arte e Cabaret per tutti!
La Citè Libreriacafè, spazio indipendente di Libri, Musica, Arte, Caffè. Ingresso Libero.

SUPPORT LA CITè CULTURAL PROGRAMMATION!
Any button you buy more Music, Books, Art and Cabaret for anyone!
La Citè LibreriaCafè, Indipendent space of Books, Music, Art, Coffe. Free entry.

_______

FESTIVAL DI CIRCO MUSICA

CIRK FANTASTIK! 

Stiamo stretti a Firenze, apriamo La Citè!!”
La Citè Libreriacafè, una piccola isola culturale per l’incontro di progettualitá che si esprimono e si confrontano, dove possano emergere esperienze che abitano oltre, che traboccano e sorpassano i confini visibili e invisibili di una cittá nuova.
“La luna piena minchionò la lucciola: “sarà l’effetto dell’economia, ma quel lume che ti porti è deboluccio”. “Si”, disse la lucciola, “Ma la luce è mia”
El Grito Contemporary Circus